x

E' facile dimenticarsi della poesia. Attiva le notifiche premendo sulla campanella e ti invieremo, di tanto in tanto, poesie che vale la pena condividere --->

Vienimi incontro – Eden – lentamente!
Labbra che ancora non ti conoscono
succhiano caute ai tuoi gelsomini –
come l’ape, quando ormai sul punto di venire meno –

Raggiunge il suo fiore – tardi –
e s’aggira ronzando intorno alla stanza –
ne passa in rassegna i nettari –
entra – e infine nei profumi si perde.

Ami i libri?
Silenzi (postuma)

Anche noi. Poetz esiste per praticità, ma alcuni libri vanno posseduti nella loro edizione cartacea. Questa è la raccolta di cui la poesia fa parte, nell'edizione scelta da noi per contenuto e bellezza.

Ottieni la raccolta!
Altra poesia su "natura"