Pare il successo dolcissimo
a chi non l’ha conosciuto.
Solo chi ne sa doloroso il bisogno
conosce il sapore di un nettare.

Non uno della Folla purpurea
che oggi ha conquistato la bandiera
saprà con tanta chiarezza
dire ciò che vittoria è

come chi – nell’agonia
dell’esclusione – battuto – sente risuonare
dilacerato e preciso
lo stridore lontano del trionfo.

Ami i libri?
Silenzi (postuma)

Anche noi. Poetz esiste per praticità, ma alcuni libri vanno posseduti nella loro edizione cartacea. Questa è la raccolta di cui la poesia fa parte, nell'edizione scelta da noi per contenuto e bellezza.

Guarda su Amazon
Altra poesia su "dolore"